Domanda:
Kernel panic, impossibile montare root fs su unknown-block dopo il riavvio
Torvero
2013-01-06 16:22:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il mio Raspberry Pi ospita un piccolo sito da casa da alcuni giorni e tutto funzionava bene.

È completamente headless, quindi uso SSH per tutto.

Questa mattina, tuttavia, quando mi sono svegliato, non sono riuscito ad accedere tramite SSH, tuttavia il sito funzionava ancora bene. Ho spento e riacceso e ho provato di nuovo, ma non sono riuscito ad accedere.

Quindi ho collegato il mio Pi alla mia TV tramite HDMI e ho visto l'avviso nel titolo:

Unable per montare root fs su unknown-block (179,2)

Dopodiché, ho inserito la mia scheda SD (4 GB) nel mio computer, tuttavia in Nemo (Linux Mint 14), solo il Viene visualizzata la partizione di 59 MB (avvio).

Se ho bisogno di cancellare completamente la scheda e rimettere Raspbian Wheezy, c'è un modo per accedere alla partizione / e recuperare i miei file? Non ho ancora fatto alcun backup)?

Tre risposte:
#1
+4
recantha
2013-01-06 20:37:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prova la procedura che ho scoperto di cui ho scritto sul mio blog: sul mio blog

Ho copiato e incollato qui: questo mi è successo un paio di volte, e non è un bel problema trovarti. Il tuo computer non si avvia, tutti i controlli del tuo filesystem ti dicono che hai un superblocco sbagliato, ma non riesci a trovare come risolverlo. Bene, ecco

Questa guida è per ext4, anche se spiegherò come altri filesystem possono essere curati lungo il percorso. Il modo più semplice per eseguire tutto questo, visto che il tuo computer probabilmente non si avvia in questa fase, è scaricare e masterizzare una copia di Parted Magic. Avvia da lì e avrai accesso a una serie di strumenti utili.

Per prima cosa, scopri con quale partizione abbiamo a che fare.

  sudo fdisk -l  

Quanto sopra elencherà tutte le partizioni su tutte le unità del tuo computer. Per recuperare una partizione persa, avrai bisogno di Testdisk. Testdisk è incluso in Parted Magic e sul loro sito è disponibile un'ottima guida. Per questo, però, abbiamo solo bisogno del numero di partizione, come / dev / sda3 o /dev/hdb1.

Ora, assicurati che il tuo superblocco è il problema, avviando un controllo del filesystem, sostituendo xxx con il nome della partizione. Qui puoi cambiare ext4 in ext3 o ext2 per adattarlo al filesystem.

  sudo fsck.ext4 -v / dev / xxx  

Se il tuo superblocco è danneggiato, l'output sarà simile a questo

  fsck / dev / sda5fsck 1.41.4 (27-gen-2009) e2fsck 1.41.4 (27-gen-2009) fsck.ext4: Group i descrittori sembrano scadenti ... provando i blocchi di backup ... fsck.ext4: numero magico errato nel super-blocco durante il tentativo di aprire / dev / sda5  

Il superblocco non può essere letto o lo fa non descrivere un ext4filesystem corretto. Se il dispositivo è valido e contiene davvero un ext4filesystem (e non swap o ufs o qualcos'altro), il superblocco è corrotto e potresti provare a eseguire e2fsck con un superblocco alternativo: e2fsck -b 8193 <device>

Ora troviamo dove sono conservati i tuoi backup superblocco:

  sudo mke2fs -n / dev / xxx  

In fondo a questo output, dovrebbe essere un elenco dei backup

  Backup Superblock archiviati sui blocchi: 32768, 98304, 163840, 229376, 294912, 819200, 884736, 1605632, 2654208  

Ci sei quasi. Infine, ripristina il superblocco dal backup, sostituendo nuovamente le x con il nome della tua partizione e numero_blocco con il primo superblocco di backup.

  sudo e2fsck -b numero_blocco / dev / xxx  

Ora riavvia e il tuo superblocco dovrebbe essere corretto. In caso contrario, ripeti i passaggi, ma ripristina un superblocco di backup diverso.

All'inizio, questo non funzionava, tuttavia in seguito, dopo aver formattato la scheda SD, mi sono reso conto che era perché avevo fornito il nome della partizione sbagliato. Terrò questo segnalibro anche se nel caso in cui succeda qualcosa di simile in futuro.
Ottimo consiglio. L'ho seguito alla lettera e ho riavviato la mia fastidiosa scheda SD. Ho usato un "SystemRescueCd" gratuito su una chiavetta USB che mi è capitato di avere invece di "Parted Magic". Grazie!
#2
+2
M Noit
2013-01-06 17:54:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nonostante il suo nome, photorec è uno strumento abbastanza generico per recuperare molti tipi di file su una partizione persa. Suppongo che "sito web" significhi che devi recuperare i file di configurazione del testo.
Usalo prima sovrascrivendo i tuoi dati con una nuova immagine.

photorec è pacchettizzato con testdisk su Debian. Dovrebbe essere in agguato da qualche parte su Mint.

Grazie, sono riuscito a ripristinare un gran numero di file, ma non tutti. Riformatterò la scheda SD e riattiverò Raspbian Wheezy. Anche se non ho recuperato tutti i miei file, è stata sicuramente una buona esperienza per me e inserirò i backup più in alto nella mia lista di priorità.
#3
  0
vipulkapoor
2018-08-10 12:47:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo problema di panico si verifica principalmente a causa di partizioni non ben formattate o errate (della scheda SD).

Questo problema può essere risolto utilizzando il software GParted, che formatta la scheda SD in modo corretto.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...