Domanda:
La porta USB del router fornirà energia sufficiente per il Raspberry Pi?
Morgan Courbet
2012-07-25 21:18:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi piacerebbe usare Raspberry Pi come un piccolo server. Il mio router Linksys WRT610N ha una porta USB posteriore e vorrei usarla per fornire alimentazione al Raspi. In questo modo, il Raspi non ha bisogno di avere un alimentatore dedicato!

Solo due fili saranno collegati al Raspi:

  • un cavo Ethernet,
  • il cavo di alimentazione USB collegato alla porta USB del router.

La porta USB del router sarà sufficiente per fornire alimentazione al Rasperry Pi?

Grazie tu!

Modello A o B? Si prega di notare che il modello B utilizza più energia
Sto parlando del modello B. [Questa pagina] (http://www.raspberrypi.org/archives/260) descrive ciò di cui il Rapberry Pi ha bisogno in base al modello: Modello A -> 300mA, Modello B -> 700mA.
Due risposte:
#1
+9
Dan B
2012-07-26 01:45:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tieni presente che la porta USB utilizzata dal Raspberry Pi per l'alimentazione non ha i cavi dati collegati, quindi il Pi non può negoziare i requisiti di alimentazione con l'host USB e questo può causare ogni tipo di comportamento strano. Vedi questo post del forum in cui Liz stessa (membro della fondazione) interviene su questo. Lo scenario peggiore per te è che il Pi funziona per un po ', poi il firmware del router decide di entrare in una modalità di risparmio energetico che riduce l'amperaggio su USB a 100mA e si verificano guasti completamente imprevedibili con il Pi. Controlla la sezione Alimentazione della pagina wikipedia di USB per informazioni più dettagliate su quando l'alimentazione USB potrebbe scendere all'uscita di base da 100 mA. Questo è anche un problema con hub USB alimentati a basso costo, motivo per cui molte persone sui forum Raspberry Pi dicono di non alimentare il Pi da un hub USB.

Sono d'accordo - Usa un alimentatore dedicato come il caricabatterie HTC. Sono solo pochi bux di eBay con cavo ed è effettivamente un caricabatterie consigliato. Un altro svantaggio è che l'RPI non supporta Power Over Ethernet. * DOH * * DOH * * DOH * PERCHÉ?
#2
+4
Morgan Courbet
2012-11-17 22:03:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho misurato il consumo energetico del mio router WRT610N con un monitor di alimentazione Belkin Conserve Insight.

Il WRT610N ha due antenne (2,4 GHz e 5 GHz) e ne ho disattivata una di loro. Per caricare il sistema, ho usato sysbench --test = cpu --cpu-max-prime = 20000 run .

  + -------- ----------- + ------------------ + | | RPi connesso | | RPi non connesso + ------ + ----------- + | | inattivo | pieno carico | + ---------------------- + ------------------- + --- --- + ----------- + | 1 antenna attivata | 5,8 W | 8.1W | 8,3 W | + ---------------------- + ------------------- + --- --- + ----------- + | 2 antenne attivate | 6,6 W | Non misurato | + ---------------------- + ------------------- + - ---------------- +  

L'alimentatore WRT610N può fornire 18 W (12V * 1,5 A), quindi può gestire i 2,5 W aggiuntivi consumato dall'RPi.

Il mio RPi è alimentato dal mio WRT610N da un mese e non ho notato alcun problema.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...